Iris (tra le tue poesie) – Biagio Antonacci

6802

Iris (tra le tue poesie) è una canzone scritta ed interpretata dal cantante Biagio Antonacci. Tratta dall'album Mi Fai Stare bene del 1998, fu pubblicata come terzo singolo. Il brano è uno dei più grandi successi di Biagio Antonacci al punto di aver ispirato anche il nome dell'etichetta discografica fondata dallo lui stesso.

Testo

Iris tra le tue poesie
Ho trovato qualcosa che parla di me
Le hai scritte tutte col blu
Su pezzi di carta trovati qua e là
Dimmi dove, dimmi come
E con che cosa ascoltavi la mia vita
Quando non stavo con te
E che sapori e che umori
Che dolori e che profumi respiravi
Quando non stavi con me

Iris mi viene da dirti
Ti amo e lo sai non l'ho detto mai

Quanta vita c'è
Quanta vita insieme a te
Tu che ami e
Tu che non lo rinfacci mai
E non smetti mai
Di mostrarti come sei
Quanta vita c'è
In questa vita insieme a te

Il mio nome, dillo piano
Lo vorrei sentire sussurrare adesso
Che ti sono vicino
La tua voce mi arriva
Suona come un'onda che mi porta al mare
Ma che cosa di più

Iris ti ho detto ti amo
E se questo ti piace rimani con me

Quanta vita c'è
Quanta vita insieme a te
Tu che ami e
Tu che non lo rinfacci mai
E non smetti mai
Di mostrarti come sei
Quanta vita c'è
In questa vita insieme a te

Dimmi dove, dimmi come
E con che cosa ascoltavi la mia vita
Quando non stavo con te
I sapori e gli umori
Che dolori e che profumi respiravi
Quando non stavi con me

Iris ti amo davvero
E se questo ti piace rimani con me