Grazie – Zero Assoluto

1624

Testo

Chissà se avremo altre occasioni 
per dirci che succede come finirà 
in questi giorni così strani 
un pò veloci 
quando tutto dorme esia che prima o poi i sveglierà 
sono momenti che hai vissuto già 
li riconosci riconosco te 
come le finestre della mia città 
come il silenzio di chi può fidarsi e può lasciarsi andare 

Grazie 
per ogni singolo momento nostro 
per ogni gesto il più nascosto 
ogni promessa ogni parola scritta 
dentro una stanza che racchiude ogni certezza 

Sono centimetri che ci dividono 
e sai che è solo questo 
la voglia di sentirti accanto più di tutto il resto 
ti vedo e ci rivedo un'altra volta ancora 
cos'è cambiato e dove siamo adesso ora 
le nostre chiacchere 
ridammi l'accendino 
ci siamo tutti oggi restami vicino 
le lunghe attese casa tua ormai sei grande 
e la speranza di sentirsi più importante 

Grazie 
per ogni singolo momento nostro 
per ogni gesto il più nascosto 
ogni promessa ogni parola scritta 
dentro una stanza che racchiude ogni certezza 

Per ogni giorno ed ogni notte 
per ogni sogno ed ogni risveglio 
non può finire 
perchè davvero ti conosco 
e mi conosci ancora meglio 
non può finire 

Grazie 
per ogni singolo momento nostro 
per ogni gesto il più nascosto 
ogni promessa ogni parola scritta 
dentro un stanza che racchiude ogni certezza